Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Nasce la Commissione consiliare dedicata al progetto di velocizzazione. Vincenzo Ginefra e Roberto Miscia, Presidente e vice

Nasce la Commissione consiliare dedicata al progetto di velocizzazione. Vincenzo Ginefra e Roberto Miscia, Presidente e vice


Pubblicato mer 23 febbraio 2022 alle 15:24

Sindaco, Presidente del Consiglio e i designati: “Un organismo trasversale che lavorerà insieme ai cittadini, ai Comuni coinvolti e ai tecnici per limitare il più possibile l’impatto dell’opera sul territorio”


Chieti, 23 febbraio 2022 – Si è costituita la nuova Commissione consiliare che dovrà accompagnare l’iter del progetto di velocizzazione della linea ferroviaria Roma-Pescara, dando così attuazione a quanto deciso dal Consiglio comunale straordinario del 31 gennaio scorso, che chiedeva, fra l’altro, la nascita di una Commissione comunale ad hoc. Stamane, nella riunione convocata nel Foyer del Teatro Marrucino in presenza del sindaco Diego Ferrara e del presidente del Consiglio comunale, Luigi Febo, i consiglieri membri dell’organismo hanno designato Vincenzo Ginefra e Roberto Miscia rispettivamente nei ruoli di Presidente e Vice presidente.

 

“Buon lavoro al Presidente, al vice e ai consiglieri tutti, da oggi diamo attuazione a una richiesta esplicita e unanime partita dal Consiglio comunale straordinario di fine gennaio – così il sindaco Ferrara e il presidente Febo – Lo facciamo nella consapevolezza di dover dialogare in modo costruttivo con RFI, trasparente e utile per il nostro territorio. Siamo convinti che i passi fatti fin qui, insieme agli altri Comuni e rispetto agli organismi tecnici con cui dovremo interloquire per arrivare a concretizzare le alternative, siano importanti e utili a centrare l’obiettivo di arrivare alla migliore stesura progettuale, assicurando fondi e opere che la nostra città aspetta e vuole. Seguiremo insieme tutti i passi da fare, il prossimo sarà venerdì 25 febbraio, data dell’evento del Pubblico Dibattimento che si svolgerà a Pescara e ci vedrà partecipi insieme agli altri centri, ai cittadini e ai tecnici, perché dobbiamo usare tutti gli strumenti a nostra disposizione per arrivare allo scopo: rendere possibili le varianti capaci di ridurre l’impatto su attività, abitazioni e ambiente”.

 

“Una delle prime cose che faremo sarà coniugare il nostro lavoro a quello della Commissione urbanistica, con cui ci riuniremo già domani – così il neo presidente Vincenzo Ginefra – il progetto ha una trattazione molto tecnica ed è quindi necessario procedere insieme. Così come riteniamo necessario incontrare e rendere partecipi dei nostri intenti e del nostro lavoro anche i Comitati cittadini che anche a Chieti si sono costituiti, per arrivare a una stesura diversa da quella ad oggi ufficializzata da RFI. Li contatteremo nei prossimi giorni per dare massima trasparenza ed efficacia al nostro lavoro. Poi creeremo la necessaria sinergia anche con gli organismi consiliari degli altri Comuni interessati dal tracciato, in modo da mettere insieme proposte, competenze e forze e portare a casa il risultato che non deve essere fermare il progetto, ma renderlo migliore e davvero attuabile, armonizzandolo col territorio che attraverserà”.

 

“Voglio ringraziare i colleghi commissari per avermi indicato come vicepresidente di una Commissione che ci vedrà tutti impegnati nelle prossime settimane per raccogliere ed elaborare soluzioni e proposte capaci di rendere al nostro territorio la miglior opera ferroviaria possibile – così il vicepresidente Roberto Miscia  - Sarà mia premura ampliare il confronto e assicurare il più largo coinvolgimento cittadino, anche delle diverse associazioni nate in questi ultimi mesi sul tema, in modo da renderle partecipi e informate circa i lavori di Commissione e non appena tutti i colleghi commissari avranno ricevuto adeguata documentazione tecnica. L’obiettivo sarà quello di operare in sinergia e rapidità alla predisposizione della migliore soluzione per un’opera fondamentale per il futuro di mezzo milione di abruzzesi e per la nostra economia”


Il 20 settembre un nuovo evento da non perdere alla Civitella: il concerto di Elisa
Musei nazionali aperti anche per il fine settimana di Ferragosto
Tari, dal 22 agosto sarà possibile richiedere le agevolazioni Tari per utenze domestiche e non domestiche.
Autoparco, interdetta la struttura più danneggiata
La Giunta adotta il Bilancio di previsione 2022-2024
Al via da domani la rassegna cinematografica Piccolo cinema Piazza Malta
Il sindaco chiude l’Autoparco
Nasce il comitato Amici del Basket
Domani il concerto evento di Venditti e De Gregori alla Civitella
Il sindaco Ferrara e l’assessore Pantalone lanciano un appello alle associazioni di categoria
Fino al 4 settembre il parco giochi del villaggio Celdit aperto fino alle 22
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Elezioni politiche, in questa sezione sono presenti tutte le informazioni utili sui procedimenti di svolgimento del voto per le elezioni politiche del 25 settembre 2022
Servizio civile digitale, il bando Anci assegna volontari anche a Chieti
Domani ultimo concerto di Chieti sotto le stelle alla Villa comunale.
Prime prove di pavimentazione a piazza San Giustino
Operativa anche a Chieti la rete dei corridoi umanitari per l’accoglienza dei profughi afghani
Dopo di noi, online l'avviso per i contributi a favore delle persone con grave disabilità
Chieti Solidale, il nuovo presidente è Pierluigi Balietti.
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Il sindaco partecipa alla conferenza delle associazioni sulla sanità
Domani concerto Tim Garland e Michele Di Toro trio
Sì della Giunta alla proroga delle gestioni degli impianti sportivi comunali  al 2025
Matrimoni all’ex chiesa di Santa Maria del Tricalle, c’è il sì della Giunta
Domani concerto di Simona Bencini in piazza Vico
Nasce la Commissione consiliare dedicata al progetto di velocizzazione. Vincenzo Ginefra e Roberto Miscia, Presidente e vice
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).