Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Natale a Chieti, al via il calendario degli eventi natalizi

Natale a Chieti, al via il calendario degli eventi natalizi


Pubblicato gio 2 dicembre 2021 alle 15:59

 Sindaco e assessori De Cesare, Maretti e Pantalone: “Bambini e famiglie al centro delle attività in cantiere per risollevare la città e la socializzazione in sicurezza”


Chieti, 2 dicembre 2021 – Sarà tutto incentrato sui bambini e sulla famiglia il programma degli eventi natalizi varato dall’Amministrazione comunale e presentato stamane in conferenza stampa dal sindaco Diego Ferrara, dagli assessori a Eventi, Politiche Sociali e Commercio, Paolo de Cesare, Mara Maretti e Manuel Pantalone, dalla consigliera delegata alla famiglia Valentina De Luca e in presenza dei consiglieri Silvia Di Pasquale, Valerio Giannini e Damiano Zappone e da Alessandra Troilo, responsabile Marketing di Esa Energia che con WTS è sponsor delle iniziative.

 

“Sarà un Natale a misura di bambino, perché vogliamo occuparci in modo particolare dei soggetti che più hanno da recuperare dopo la pandemia – così il sindaco Diego Ferrara – Ma sarà anche un Natale a misura di città, con luminarie, eventi e animazione, sia nei luoghi centrali e più frequentati, che in periferia, perché il Natale è una festa che unisce e il nostro intento è rendere evidente questo intento. A tal fine abbiamo pensato di fare gli alberi a Brecciarola e San Martino, ma anche a Colle dell’Ara, dove ogni giorno continua la campagna vaccinale e non smetterà per Natale. Una festa per tutti e di tutti, con allegria e iniziative in sicurezza che auspichiamo di poter portare avanti, pandemia permettendo. Voglio ringraziare tutta la cordata dell’esecutivo che ha lavorato al cartellone, i settori e i soggetti che li hanno promossi, per questo atto di amore verso la città”.

 

“Un ampio cartellone, “Natale a Chieti”, frutto di un lavoro sinergico fra gli assessorati a Cultura ed Eventi, quello al Commercio e quello alle Politiche sociali – così il vicesindaco e assessore a Cultura ed Eventi, Paolo De Cesare - Tanto del nostro cartellone è dedicato ai più piccoli e alle famiglie quest’anno: avremo i Babbi Natale musicisti, ben due villaggi a tema, in piazza Vico e piazzale Marconi, poi, luminarie sia tradizionali che d’artista e addobbi natalizi che illumineranno anche San Martino e Brecciarola e le vie più piccole della città. A piazza vico l’8 dicembre accenderemo uno degli alberi principali, l’altro sarà a piazzale Marconi, si tratta di una struttura di 30 metri a led che sarà affiancata da una mega pista di pattinaggio e altri elementi di intrattenimento per i più piccoli. Largo anche alla solidarietà, con il concerto di Natale che si svolgerà il 22 dicembre al Teatro Marrucino, addobbato con un grande fiocco rosso per l’occasione: l’evento, ideato con tanti artisti abruzzesi fra cui Federico Perrotta, il pianista Michele Di Toro e il tenore Piero Mazzocchetti, avrà un biglietto del costo simbolico di 10 euro e servirà a raccogliere fondi da destinare alla Pediatria oncologica dell’Ospedale di Chieti. Non basta, a Chieti arriveranno trampolieri alati, le note del Piano sky, che si solleverà sopra piazza Valignani, il mago Zio Potter, appena uscito da Italia’s got talent e la filodiffusione. Contagi permettendo, il 6 di gennaio tornerà anche il tradizionale e storico presepe vivente cittadino, grazie alla sinergia istituzionale con l’associazione Teate Nostra, che l’ha sempre animato. Abbiamo fatto il massimo per promuovere un cartellone più ampio e variegato possibile. Per rendere più accessibili le piazze cittadine, istituiremo navette dal parcheggio Papa Giovanni al centro storico. Un ringraziamento va a tutti coloro che stanno collaborando alla riuscita degli eventi, resi possibile da un grande lavoro di condivisione fra settori e dal sostegno delle realtà imprenditoriali di Walter Tosto ed Esa energia”.

 

“Il numero di persone che frequentano la città va via via aumentando, il calendario degli eventi è accogliente e apre le porte della città a tutti – aggiunge l’assessore al Commercio Manuel Pantalone - Un cartellone completo e ricco che sosterrà il comparto commerciale, facendo approdare più visitatori in città. Ci saranno anche i mercatini di Natale an animare la città il 5, l’8 dicembre e dal 19 fino a Natale, insieme a piccoli eventi che i commercianti animeranno in linea con le iniziative istituzionali, al fine di arricchire il cartellone e puntare allo scopo comune di ripopolare la città e renderla più accessibile. Finalità che saranno la nostra priorità sempre, per diventare motori di un nuovo sviluppo”.

 

“Questo cartellone pone al centro la famiglia – aggiungono l’assessore alle Politiche sociali Mara Maretti e la consigliera con delega alla Famiglia Valentina De Luca – come Amministrazione stiamo impegnando tutte le risorse per lasciare un segno concreto sul territorio, sulle aree gioco e sulle aree di competenza dei bambini. Infatti abbiamo contribuito alla costruzione degli eventi mettendo a frutto fondi attinti dal settore sociale e vincolati allo svolgimento di campus invernali, affinché non tornassero indietro come accaduto in passato, ma generassero attività. Tante sono infatti le iniziative di intrattenimento, con una curvatura dedicata alla famiglia e ad aspetti legati alla socializzazione, alle attività all’aperto e alla riappropriazione degli spazi, che sono fondamentali in questa fase di ripresa dalle limitazioni imposte dalla pandemia. Insomma un Natale che contiene una vera rigenerazione e innovazione sociale, resa possibile dalla positiva sinergia fra gli assessorati al Commercio e agli Eventi. Un’azione che rispecchia quella più ampia di potenziamento delle iniziative a favore dei bambini e degli spazi ludici, come la ludoteca di via Amiterno, a cui come settore ci stiamo dedicando, perché i bambini sono la fascia più debole della popolazione ora e vanno seguiti bene. Come lo sono le famiglie, che sempre in maggior numero scontano i problemi nati con il covid”.

 

“Sono felice di rappresentare Esa Energie in questa occasione - dichiara Alessandra Troilo, responsabile marketing del gruppo Esa - È un piacere poter mettere a servizio del territorio le mie competenze, maturate nel corso degli anni, anche fuori regione. In particolare, con l’amministratore unico Walter Serpellini che qui rappresento, abbiamo accettato di affiancare l’amministrazione comuale di Chieti nelle sue attività culturali natalizie, offrendoci come sponsor tecnico per gli allacci e gli impianti elettrici. Il tutto capita in un momento particolarmente significtivo per noi, perché siamo appena diventati una società benefit: significa che abbiamo aggiornato il nostro statuto e abbiamo così rafforzato il nostro impegno per offrire servizi utili alla collettività, nel rispetto dell’ambiente. Qualche esempio: abbiamo predisposto delle colonnine di ricarica per aziende e privati, abbiamo aquisito flotte di biciclette elettriche a pedalata assistita, attivato impianti fotovoltaici, il tutto con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 e favorire la decarbonizzazione. Non da meno, stiamo dando vita alla prima comunità energetica abruzzese, con il Comune di Tollo”.

 


Sportello Unico per Edilizia inline, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Strade cittadine, in arrivo nuovi interventi manutentivi
Riapre la scuola dell’infanzia di Brecciarola.
Natale a Chieti, al via il calendario degli eventi natalizi
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).