Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Online l'avviso per chiedere i sostegni per chi ha dovuto lasciare le abitazioni a causa del dissesto idrogeologico

Online l'avviso per chiedere i sostegni per chi ha dovuto lasciare le abitazioni a causa del dissesto idrogeologico


Pubblicato gio 7 marzo 2024 alle 09:42

Le domande potranno essere inoltrate entro il 13 marzo

Si possono presentare entro il 13 marzo 2024 alle ore 14 le domande per ottenere i contributi di autonoma sistemazione. L'avviso è online e in allegato alla presente e la richiesta può essere effettuata dai nuclei familiari la cui abitazione principale sia stata distrutta in tutto o in parte dall’evento calamitoso di cui alla Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 agosto 2023, con cui a Chieti viene riconosciuto lo stato di emergenza per dodici mesi, in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nei mesi di maggio e giugno 2023. Il provvedimento nazionale riguarda i territori delle province di Teramo, Pescara e Chieti.

Per la concessione del contributo per l’autonoma sistemazione, gli interessati che, alla data degli eventi calamitosi, risiedevano anagraficamente e dimoravano abitualmente nell’abitazione sgomberata devono presentare, entro il termine perentorio del 13 Marzo 2024 alle ore 14:00, apposita domanda utilizzando il modello CAS allegato al presente avviso sia in versione word, sia in Pdf. 

La domanda di contributo può essere trasmessa all’indirizzo PEC protocollo@pec.comune.chieti.it o consegnata a mano direttamente all'Ufficio protocollo del Comune di Chieti, ubicato al pian terreno della sede comunale di Corso Marrucino n. 81.

Il contributo è mensile ed è concesso nella misura di euro 400,00 per i nuclei monofamiliari, euro 500,00 per i nuclei familiari composti da due unità, euro 700,00 per quelli composti da tre unità, euro 800 per quelli composti da quattro unità, fino ad un massimo di euro 900,00 mensili per i nuclei familiari composti da cinque o più unità.

Qualora nel nucleo familiare siano presenti persone di età superiore a 65 anni, portatori di handicap o disabili con una percentuale di invalidità non inferiore al 67%, è concesso un contributo aggiuntivo di euro 200,00 mensili per ognuno dei soggetti sopra indicati, anche oltre il limite massimo di euro 900,00 mensili previsti per il nucleo familiare.


Per leggere l'avviso: clicca qui 

Per scaricare il modulo in Pdf: clicca qui

Per scaricare il modulo in Word cliccare direttamente sull'allegato in calce.


Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Online l’avviso Io studio per l’erogazione di borse di studio agli studenti delle scuole secondarie di II grado per l’anno scolastico 2023/24.
Sacra processione del Venerdì Santo
Sopralluogo del Comune all’ex Peter Pan
Politiche della casa, al via riorganizzazione del settore
Servizio civile universale: al via i colloqui, ecco date e luogo.
Tutto pronto per la quattro giorni del Saral Food: degustazioni, enogastronomia, attrezzature per la filiera alimentare e della ristorazione
Sindaco e Cassarino su incontro per Teateservizi: “Massima sintonia con il curatore sull’esercizio provvisorio
ELEZIONI REGIONALI 1'0 MARZO 2024. RISULTATI
I servizi cimiteriali sono tornati in mano al Comune. È l'Ente che si occupa di istanze, volture, lampade votive e pagamenti
Online l'avviso per chiedere i sostegni per chi ha dovuto lasciare le abitazioni a causa del dissesto idrogeologico
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).