Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Raccolta differenziata, in vigore il nuovo calendario

Raccolta differenziata, in vigore il nuovo calendario


Pubblicato mar 2 gennaio 2024 alle 17:56

Sindaco e assessore Zappalorto: “Chiudiamo un 2023 con tanti traguardi, per il 2024 consolideremo percentuali e obiettivi”


Chieti, 2 gennaio 2024 – È in vigore da ieri il nuovo calendario della raccolta differenziata redatto da Formula Ambiente per la città di Chieti. Nei fatti viene riproposto lo schema dell’anno scorso che vede il territorio interessato diviso in due zone, con giorni diversi per il conferimento dei vari materiali. Le informazioni sono a disposizione sulla sezione dedicata del sito del Comune e della società.

 

"Il calendario ripropone lo schema degli anni precedenti - spiegano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e alla Transizione ecologica Chiara Zappalorto - il vetro sarà raccolto ogni 15 giorni alle date stabilite nei calendari di riferimento che sono due, quante sono le zone in cui è divisa la città. Come accade ogni volta, Formula sta distribuendo i nuovi calendari ai condomini e agli amministratori di condominio, in modo da raggiungere l’utenza nel modo più capillare possibile. Ci interessa molto il dialogo con la cittadinanza che ci ha concesso di migliorare progressivamente le prestazioni di Chieti in merito alla raccolta differenziata, facendo costantemente crescere la percentuale della differenziata, tanto da procurarci un imponente salto di posizioni, ne abbiamo guadagnate 30, nella classifica dell’eco sistema urbano stilata dal Sole 24 Ore, un premio Plastic Free e la conferma di un’importante presenza fra i Comuni ricicloni di Legambiente. Nel ringraziare i cittadini vogliamo tornare a raccomandare loro di seguire le regole per il conferimento e rispettare i giorni stabiliti, una cittadinanza attiva che contribuirà a rendere le nostre strade, vicoli e piazze ancora più puliti e il nostro territorio ancora più sostenibile. Si ricorda ai cittadini e alle attività commerciali che è possibile conferire i rifiuti correttamente e negli orari indicati anche nelle isole ecologiche Informatizzate che abbiamo potenziato per dare copertura alla maggior porzione di territorio, utilizzando la tessera del codice fiscale (l’ubicazione delle eco isole è consultabile sulla pagina web www.formulambiente.it/chieti.

Per il conferimento di materiali con furgoni bisogna continuare a rivolgersi al centro di raccolta di via Aterno 183, prenotando il servizio, in modo da evitare affollamenti o disguidi di natura logistica legati all’organizzazione della struttura. Il centro è operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 13 alle 18.15 e il sabato dalle ore 8 alle 18: in via Aterno possono essere portati gratuitamente diverse tipologie di rifiuti, armadi, reti da letto, materassi, mobili, TV e monitor, pc, rifiuti elettronici, lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, sfalci d’erba, toner e cartucce, oltre a olio vegetale e minerale, abiti usati, piccole quantità di inerti, ingombranti vari. Anche per gli ingombranti va prenotato il ritiro, si può fare chiamando il numero 800 688 532 da rete fissa o allo 0871/455742 se da cellulare, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30 (negli altri orari è attivo un risponditore automatico).

Dalla cittadinanza riceviamo tante segnalazioni, ma vogliamo ricordare che possono essere fatte direttamente al gestore del servizio, in modo che Formula si attivi subito e risolva il problema senza passaggi intermedi. Per farlo oltre al numero verde indicato, è possibile mandare una mail a chieti@formulambiente.it”.




 



 

 


File Allegati

Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Online l’avviso Io studio per l’erogazione di borse di studio agli studenti delle scuole secondarie di II grado per l’anno scolastico 2023/24.
Sacra processione del Venerdì Santo
Sopralluogo del Comune all’ex Peter Pan
Politiche della casa, al via riorganizzazione del settore
Servizio civile universale: al via i colloqui, ecco date e luogo.
Tutto pronto per la quattro giorni del Saral Food: degustazioni, enogastronomia, attrezzature per la filiera alimentare e della ristorazione
Sindaco e Cassarino su incontro per Teateservizi: “Massima sintonia con il curatore sull’esercizio provvisorio
ELEZIONI REGIONALI 1'0 MARZO 2024. RISULTATI
I servizi cimiteriali sono tornati in mano al Comune. È l'Ente che si occupa di istanze, volture, lampade votive e pagamenti
Raccolta differenziata, in vigore il nuovo calendario
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).