Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Rivoluzione della viabilità nel quartiere Filippone

Rivoluzione della viabilità nel quartiere Filippone


Pubblicato ven 5 marzo 2021 alle 15:10

 L’Amministrazione e la Polizia Municipale mettono in sicurezza la mobilità. Sindaco e Rispoli: “Cambia la segnaletica stradale, sosta a disco orario e nuovi divieti”


Chieti, 5 marzo 2021 – Partiti stamane i i lavori di rifacimento della segnaletica stradale insieme ad altri provvedimenti per migliorare la sicurezza e la viabilità di via San Camillo De Lellis, epicentro nevralgico del quartiere Filippone, abitato da circa 13.000 cittadini, che per anni ha dovuto convivere con il caos nelle ore di punta e con una mobilità a rischio per ambulanze e autobus, spesso bloccati nel traffico della via. I lavori, iniziati questa mattina con la segnaletica orizzontale, si concluderanno la prossima settimana, con l’installazione di tutta la nuova cartellonistica stradale.


 

 

“Intervenire era una delle nostre priorità, perché la zona è fra le più popolose e trafficate della città e aveva bisogno si attenzione e provvedimenti che risolvessero problemi aperti da anni – così il sindaco Diego Ferrara – Appena ci siamo insediati i primi sopralluoghi li abbiamo fatti lì, per onorare un impegno preso con la comunità residente e in questi mesi abbiamo portato avanti  un’attenta analisi della situazione con il prezioso supporto tecnico della Polizia Municipale per arrivare ai lavori partiti oggi ad opera della società Thermade”.

 

Una piccola rivoluzione - commenta l’Assessore alla Viabilità Stefano Rispoli, “che servirà a garantire maggiore sicurezza per tutti, automobilisti, pedoni, clienti delle attività commercialiI mezzi del trasporto pubblico, finalmente, potranno transitare in Via De Lellis in modo agevole, senza dover compiere pericolose manovre, causate dai veicoli in sosta selvaggia. Era una situazione ormai improcrastinabile, anche alla luce del traffico sanitario incrementato dalla pandemia, che ha richiesto una progettazione mirata alle esigenze della cittadinanza. Agiremo su più fronti:

i parcheggi liberi verranno trasformati in stalli a disco orario, in quanto la vocazione commerciale della zona richiede un frequente ricambio. Ovviamente, la zona a disco orario varrà solo nei giorni feriali e negli orari di effettiva necessità, dalle 08.00 alle 20.00, ciò a tutela dei residenti della zona, che nei giorni festivi e dalle 20.00 alle 08.00 potranno parcheggiare liberamente;

- gli utenti con condizioni di disabilità potranno usufruire di n. 2 stalli di sosta a loro riservati;

le attività commerciali avranno a disposizione nuovi parcheggi per il carico/scarico della merce, anch’essi validi nei soli giorni feriali e con orario 08.00/20.00.

Inoltre, lungo tutta Via De Lellis, nel tratto a destra a scendere, verranno installati opportuni dissuasori, per impedire fisicamente la sosta veicolare. A completamento dei lavori, è prevista infine anche la sostituzione di tutta la segnaletica deteriorata e delle targhe viarie”

 


Reperti di piazza San Giustino. Il sindaco e gli assessori De Cesare e Rispoli: “Una scoperta importante per la città
Piano di riequilibrio, sindaco e maggioranza: “Un’azione responsabile e necessaria
Sì della Giunta al riequilibrio: “Il debito negli anni è arrivato a 78.327.024,84 euro
Convenzione con i Caf, ecco i nuovi servizi per la cittadinanza
Lavori in via dei Vezi, arrivano nuovi parcheggi
Incontro su didattica a distanza, stamane il confronto fra comitato Sì DAD e le dirigenti scolastiche
Presentazione nuovo Cda del teatro Marrucino. Il sindaco e il vicesindaco: “Ripartiremo dalla cultura”
Ippica, 12enne teatina vince a Manerbio il test event children bassa C115
Distribuzione dei moduli per il vaccino, da lunedì diventano due i punti di distribuzione
Riequilibrio economico finanziario pluriennale. Adeguamenti delle tariffe: ecco cosa cambia
Decoro, al via la campagna contro l’abbandono delle deiezioni canine
#CompraTeatino, decollo a maggio. Via libera all’iniziativa dal tavolo del Commercio
Decoro cittadino. Continua la lotta alle discariche abusive
Proroga accensione del riscaldamento
ZTL in via Sant’Eligio, scattato il periodo di pre-esercizio fino al 17 maggio
Distribuzione moduli per la prima dose del vaccino, si comincia da Chieti Scalo
Alla radiologa Raffaella Basilico la prima targa della Città di Chieti
Impianti sportivi, Amministrazione al lavoro su una sezione dedicata del sito per renderli più fruibili
Biblioteca Bonincontro, riparte dalla cultura la vita sociale della città
Consulta delle associazioni, appello del vicesindaco De Cesare:
Minori, intesa Comune-Tribunale per consentire gli incontri protetti
Ripristini a Largo Barbella e via Marco Vezio Marcello e via dei Vezi
Vaccinazioni, da lunedì il Comune distribuirà i moduli da presentare al momento del vaccino
Ricominciamo dal sud. A Chieti 7 delle 2.800 assunzioni del nuovo bando governativo
#CompraTeatino approda al tavolo del commercio
Rivoluzione della viabilità nel quartiere Filippone
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).