Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sabato la consegna della targa di Attività storica alla Libreria Bosio

Sabato la consegna della targa di Attività storica alla Libreria Bosio


Pubblicato gio 17 novembre 2022 alle 16:29

Piccola cerimonia a un anno dall’apertura. L’assessore Pantalone: “È la nostra prima consegna, siamo felici che vada a un’attività rinata”


Chieti, 17 novembre 2022 – Consegna con cerimonia per la targa di negozio storico alla Nuova libreria Bosio, che si svolgerà sabato 19 novembre a partire dalle ore 10. Un riconoscimento che arriva a fronte della storia della libreria, Intitolata a Monsignor Giovanni Battista Bosio, indimenticato Arcivescovo di Chieti e Amministratore perpetuo di Vasto, ospitata a pian terreno del Palazzo Vescovile. Il punto vendita, dopo anni di gestione diretta da parte della Curia, oggi è un’attività a gestione familiare, nelle sapienti mani dei coniugi Fabiana Fusella e Antonio Di Giosafat.

Un piccolo evento che prenderà vita con un corteo storico di camerlengo di Civitas Teatina, a cura dell’associazione Teate Nostra, che si muoverà lungo Corso Marrucino e fino alla libreria, dove sarà effettuata la consegna ufficiale, in presenza del sindaco Diego Ferrara, del vicesindaco Paolo De Cesare, dell’assessore al Commercio Manuel Pantalone, dell’arcivescovo Mons. Bruno Forte e delle altre autorità cittadine. La consegna sarà anche occasione per visitare il cosiddetto “tesoro della torre” che è parte integrante dei locali ubicati proprio sotto la Torre Arcivescovile, fatta erigere nel 1470 dall'arcivescovo Colantonio Valignani. Il tesoro è l’affresco Tolemaico, un frammento di enorme valore artistico documentale, di autore incerto, che si trova sotto una delle volte della scalinata. Un reperto che testimonia l’essenza della Geografia di Tolomeo, ossia della sfericità del mondo così come ancora rappresentata nel 1400, dunque su una superficie piana attraverso principi matematici e astronomici.

 

“Sarà l’occasione di restituire alla memoria cittadina una parte della sua storia – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Manuel Pantalone – Attraverso la consegna della targa attestiamo il prosieguo di un cammino commerciale e culturale, legato all’esistenza della libreria, dove non si trovano solo testi e articoli di arte sacra, ma anche regali e pensieri di vario genere. Una testimonianza, la targa, richiesta dai titolari secondo quanto stabiliscono i regolamenti di settore che abbiamo elaborato con la fattiva collaborazione della consigliera Barbara Di Roberto, oggi presidente della Commissione Commercio, per delle attività longeve, come riconoscimento per l’esperienza e il lavoro e anche per segnare una tappa importante nel cammino delle attività stesse. Il nuovo inizio c’è stato proprio l’anno scorso, dando seguito a un’esperienza di quasi 70 anni, quello della libreria religiosa Monsignor Bosio. La nuova gestione dei coniugi Di Giosafat ha saputo bene interpretare la vocazione del luogo e il potenziale del centro cittadino, dove sono diverse le librerie, lo hanno fatto con coraggio, tenacia e un’offerta ampia, innanzitutto libri per tutte le età e argomenti, materiale audiovisivo, musica e didattica, oltre a un altrettanto vasto assortimento di articoli religiosi, abbigliamento per sacerdoti, paramenti e articoli sacri che contraddistingue il percorso ultradecennale”.

 

 


Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Sabato la consegna della targa di Attività storica alla Libreria Bosio
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).