Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Scuola, il sindaco e l’assessore Giammarino incontrano i ragazzi: riapertura se in sicurezza

Scuola, il sindaco e l’assessore Giammarino incontrano i ragazzi: riapertura se in sicurezza


Pubblicato ven 26 marzo 2021 alle 15:22

“Con gli studenti abbiamo fatto il punto sulle riaperture dopo Pasqua e sull’esigenza di risorse per rendere sicure e solide le nostre scuole”


Chieti, 26 marzo 2021 – Il sindaco Diego Ferrara e l’assessore alla Pubblica Istruzione hanno incontrato stamane una delegazione di ragazzi della scuola media Chiarini, che avevano chiesto un incontro con l’Amministrazione in rappresentanza del movimento nazionale “Priorità alla scuola”. Si tratta di un movimento che, in concomitanza con lo sciopero indetto dai Cobas scuola e dal coordinamento nazionale Precari scuola, ha indetto per oggi una grande mobilitazione nazionale a cui hanno aderito oltre 60 città.



 

“È stato un confronto partito dalla situazione emergenziale, ma che ha toccato diversi e interessanti punti – riferiscono il sindaco e l’assessore Giammarino – I ragazzi erano interessati a conoscere i termini del loro rientro a scuola, ma ci hanno investito anche delle loro idee e proposte sulle sorti della scuola pubblica, in particolare quella di nostra competenza, alla luce delle risorse in arrivo dal recovery fund. Il loro auspicio, che abbiamo fatto nostro, è che le risorse servano a risollevare la scuola pubblica, a maggior ragione dopo la pandemia, a garantire la continuità didattica e la sicurezza attraverso interventi massicci nell’edilizia scolastica e la stabilizzazione di docenti e personale Ata. L’obiettivo è dotare le scuole di tutti gli strumenti necessari ad affrontare emergenze di vario genere, in modo da strutturare la presenza in sicurezza e limitare il ricorso alla didattica a distanza a casi particolari, in quanto da strumento emergenziale questa si sta rivelando sempre più strutturale e foriera di disuguaglianze. Un aspetto su cui ci hanno chiesto vicinanza e interventi, è anche quello psicologico connesso alla pandemia e con cui dovremo confrontarci anche come istituzioni, ma insieme alle famiglie perché la chiusura delle scuole crea grave disagio psicologico nei giovani e mette in grave difficoltà le famiglie, la società tutta e in particolare le donne.

Ai ragazzi abbiamo inoltre anticipato quella che sarà la linea che vorremmo adottare, sempre che la situazione epidemiologica rimanga contenuta negli attuali termini, per la ripresa della didattica in presenza dopo le vacanze pasquali. Il nostro obiettivo, in linea anche con quanto anticipato dallo stesso premier Mario Draghi, sarebbe quello di riaprire gradualmente, vedendo assicurati i più elevati standard di sicurezza. Un punto importante in tal senso e in attesa che la campagna vaccinale raggiunga proprio tutta la popolazione, potrebbe essere uno screening periodico obbligatorio degli studenti, tramite tampone salivare, quando disponibile, oppure antigenico, in modo da poter essere subito operativi. Tutto questo tenendo conto anche che i docenti dovrebbero essere stati tutti vaccinati”.

 

 


Il 20 settembre un nuovo evento da non perdere alla Civitella: il concerto di Elisa
Musei nazionali aperti anche per il fine settimana di Ferragosto
Tari, dal 22 agosto sarà possibile richiedere le agevolazioni Tari per utenze domestiche e non domestiche.
Autoparco, interdetta la struttura più danneggiata
La Giunta adotta il Bilancio di previsione 2022-2024
Al via da domani la rassegna cinematografica Piccolo cinema Piazza Malta
Il sindaco chiude l’Autoparco
Nasce il comitato Amici del Basket
Domani il concerto evento di Venditti e De Gregori alla Civitella
Il sindaco Ferrara e l’assessore Pantalone lanciano un appello alle associazioni di categoria
Fino al 4 settembre il parco giochi del villaggio Celdit aperto fino alle 22
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Elezioni politiche, in questa sezione sono presenti tutte le informazioni utili sui procedimenti di svolgimento del voto per le elezioni politiche del 25 settembre 2022
Servizio civile digitale, il bando Anci assegna volontari anche a Chieti
Domani ultimo concerto di Chieti sotto le stelle alla Villa comunale.
Prime prove di pavimentazione a piazza San Giustino
Operativa anche a Chieti la rete dei corridoi umanitari per l’accoglienza dei profughi afghani
Dopo di noi, online l'avviso per i contributi a favore delle persone con grave disabilità
Chieti Solidale, il nuovo presidente è Pierluigi Balietti.
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Il sindaco partecipa alla conferenza delle associazioni sulla sanità
Domani concerto Tim Garland e Michele Di Toro trio
Sì della Giunta alla proroga delle gestioni degli impianti sportivi comunali  al 2025
Matrimoni all’ex chiesa di Santa Maria del Tricalle, c’è il sì della Giunta
Domani concerto di Simona Bencini in piazza Vico
Scuola, il sindaco e l’assessore Giammarino incontrano i ragazzi: riapertura se in sicurezza
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).