Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti

Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti


Pubblicato mer 18 gennaio 2023 alle 15:45

“Come Comune abbiamo 13 possibilità per giovani interessati, che invitiamo a fare la domanda entro il 10 febbraio”


Chieti, 18 gennaio 2023 – Si avvicina alla data di scadenza della presentazione delle domande per aderire al Bando per il Servizio civile Universale, prevista per il 10 febbraio prossimo alle ore 14.  Si tratta di un bando nazionale, destinato a giovani nella fascia d’età fra i 18 e 28 anni (29 non compiuti), si può aderire scegliendo un progetto a cui si decide di partecipare. Sono 13 gli operatori del servizio civile che potranno essere utilizzati dal Comune: 8 alle Politiche Sociali, 2 a carico del Servizio Promozione culturale e 3 all’Ambiente.

 

Link governativo per fare la domanda: https://scelgoilserviziocivile.gov.it/cerca-il-progetto/

 

“Si tratta di opportunità importanti, perché sono utili e formative – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore alle Politiche sociali Mara Maretti – In tutta l’Italia sono 70.538 i posti disponibili, per 2.989 progetti che prevedono 530 programmi di intervento da realizzarsi in Italia e 192 all'Estero. In Comune abbiamo delle posizioni aperte in vari settori, per questo invitiamo i ragazzi e le ragazze disposti a fare un’esperienza nuova, altamente qualificante e davvero utile, perché si entra in contatto con i cittadini e con una realtà fatta di servizi e di interventi sensibili, perché le aree più aperte a tale opportunità sono quelle del sociale, della cultura e dell’ambiente, nonché della sostenibilità. Un’esperienza importante, la durata varia da 8 mesi a un anno, è previsto anche un rimborso spese mensile grazie ai fondi ministeriali e consente di diventare per un po’ un braccio operativo della pubblica amministrazione su temi di grande attualità e intervento. Per aderire si può fare richiesta attraverso il link sul sito governativo, seguendo le indicazioni della piattaforma, ma sono a disposizione di chi volesse anche gli operatori dello sportello Informagiovani di Chieti, in via Spaventa 47, che è aperto dalle 9 alle 13 tutte le mattine tranne sabato e domenica e offre servizi interamente gratuiti (tel. 0871/349388 e email informagiovanichieti@gmail.com). È importante rispondere per tempo al bando e non perdere questa opportunità per mettersi a servizio della cittadinanza e fare davvero qualcosa di utile per la comunità e i soggetti più vulnerabili”.

 


Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Sì della Giunta all’individuazione di Piazza San Giustino quale sede degli eventi estivi.
Manutenzione laghetto della Villa, stamane i primi interventi.
Il Comune al dibattito pubblico sul raddoppio ferroviario
Mobilità sostenibile, sì della Giunta a progetto integrato
Mensa, si fa il punto sul servizio
Asili nido, al via le iscrizioni per il Riccio e la volpe e il Bambi. SI PROCEDE SOLO ATTRAVERSO L’APP.
Città europea dello Sport, Chieti scrive a RCS per avere una tappa del Giro d'Italia 2025
San Giustino, grande successo la festa con la piazza ritrovata.
Cittadella della Giustizia, riunione in Comune con tutti i soggetti interessati.
Tar su delibera per risanamento Teateservizi.
Manutenzione del laghetto della Villa, al via sperimentazione a zero impatto ambientale.
IMU, aliquote invariate per il 2024
Karting in piazza Garibaldi, arriva la due giorni dedicata ai ragazzi.
Sabato mattina non si potrà entrare con le auto al cimitero, per assenza di personale a causa della festività
Tutto pronto per la Festa di San Giustino
Impianti sportivi, pronti a procedere per il Campo di Sant’Anna
Servizio civile universale, online la graduatoria
Progetto Ecad su autismo:
Chieti Solidale, utile storico.
Calcio a 5 al campetto della Villa.
Amministrazione su mensa scolastica, il servizio continua
Giornata della Scienza, la città si riempie di laboratori ed esperimenti.
Dibattito pubblico sul raddoppio ferrovia.
Il 9 e 10 maggio arriva “Cittarte”, la due giorni che unisce Comune, Ufficio scolastico provinciale e Consulta giovanile
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).