Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici

Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici


Pubblicato sab 6 agosto 2022 alle 12:25

 Sindaco e assessori Maretti e Stella: “Al via alla formazione digitale per ultrasessantenni, così contribuiremo a creare pari opportunità di accesso a informazioni e servizi”

 

Chieti, 6 agosto 2022 – Sì della Giunta al"Corso di alfabetizzazione digitale, Nonni Tecnologici” presentato dall’Associazione Culturale e Ricreativa "Mondo Digitale”. Si tratta di un’azione che unisce gli assessorati all’Innovazione Sociale e Politiche Sociali e alle Pari Opportunità, che ha come beneficiari i cittadini da 60 anni e oltre, per un massimo di 40 persone e che prevede otto lezioni di un'ora e mezza ciascuna, finalizzate alla comprensione del mondo digitale e all'evoluzione dello stesso; ad acquisire le capacità di utilizzo dei dispositivi e delle applicazioni informatiche attraverso un linguaggio semplice, esercizi pratici e metodologie didattiche mirate e a colmare il divario digitale che separa le generazioni anche sul territorio teatino.

 

“È un passo significativo verso la semplificazione sia nei rapporti fra Ente e comunità, sia di quelli generazionali – così il sindaco Diego Ferrara con gli assessori Mara Maretti e Fabio Stella – Non si tratta di creare i cosiddetti “nonni tecnologici”, ci preme dare a persone ultrasessantenni la conoscenza della tecnologia che magari non gli appartiene, ma è loro indispensabile per muoversi oggi nel mondo, a maggior ragione dopo la pandemia che ci ha costretto a fare un enorme balzo verso la digitalizzazione. La nostra Amministrazione sta portando avanti in modo deciso la necessaria evoluzione digitale del Comune di Chieti, come previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale, ma anche come richiedono i tempi, questo al fine di creare le migliori condizioni di inclusione e pari opportunità anche in questo settore. Una eguaglianza non di genere, ma culturale, in questo caso indirizzata a colmare il gap generazionale tra nonni e nipoti relativo all’utilizzo di strumenti informatici ormai divenuti di uso quotidiano. Abbiamo ricevuto un progetto in tal senso, quello dell'Associazione Culturale "Mondo Digitale" di Montesilvano, di cui si è fatto promotore anche il consigliere comunale Mario De Lio e la porteremo avanti con dei corsi gratuiti per la cittadinanza, a maggior ragione ora che il processo di digitalizzazione dell’Ente entra in una fase decisiva che ci vedrà a breve immettere ulteriori servizi sulle piattaforme digitali. Stiamo lavorando anche a uno sportello unico digitale per il cittadino, che presenteremo a strettissimo giro, ma alle spalle molto è stato fatto: in questi due anni di governo sono stati messi in rete sempre più servizi che consentiranno di semplificare il rapporto fra cittadini utenti e l’Amministrazione. Inoltre la formazione digitale per generazioni che non hanno nel proprio bagaglio la conoscenza dei dispositivi e del loro utilizzo, di fatto apre nuove prospettive di contatto, incontro, socializzazione, migliora la vita di relazione e valorizza le potenzialità inespresse dei beneficiari.  I tempi di attuazione di tale possibilità saranno minimi, non appena si potrà procedere metteremo a disposizione degli interessati tutte le informazioni per poter accedere”.

 


Dissesto idrogeologico, al via gli interventi su la Colonnetta
Trasporto pubblico locale, i Comuni di Teramo e Chieti chiedono un incontro alla Regione
Guardie civili ambientali, online l’avviso
Alloggi popolari, aggiudicati anche i lavori di riqualificazione degli appartamenti di via Maiella
Piazza Umberto I da lunedì chiude, tornano i lavori.
Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).