Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sindaco e assessore Raimondi su Tribunali: “A Chieti tavolo tecnico con tutti i soggetti

Sindaco e assessore Raimondi su Tribunali: “A Chieti tavolo tecnico con tutti i soggetti


Pubblicato ven 30 luglio 2021 alle 16:02

"Così sarà possibile elaborare una riflessione condivisa sulla riorganizzazione degli uffici giudiziari cittadini”


Chieti, 30 luglio 2021 – “La auspicata proroga della soppressione dei Tribunali di Lanciano e Vasto, che dovrà essere decisa dal Governo, consente alla città di Chieti di avviare, nel prossimo autunno, una riflessione più serena circa la riorganizzazione complessiva degli uffici giudiziari nella nostra città”, così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore agli Affari legali Enrico Raimondi.

 

“In questo senso si è già tenuto un primo incontro con le autorità giudiziarie e forensi per condividere le scelte migliori che, già al riavvio delle attività giudiziarie, consentiranno di far percepire la nostra città meno ostile ma più accogliente e inclusiva – così sindaco e Raimondi - A settembre promuoveremo la costituzione di un tavolo tecnico, insieme con il Presidente del Tribunale e quello dell'ordine degli avvocati, per elaborare, entro la fine dell'anno, un progetto di riorganizzazione degli spazi destinati all'attività Giudiziaria.

Allo stato attuale, infatti, a prescindere dalla questione della soppressione dei Tribunali minori, vi è la necessità pressante di garantire agli operatori di giustizia maggiori spazi e servizi, per sostenere la funzionalità complessiva del sistema giudiziario.

La parte alta della città, da questo punto di vista, deve candidarsi a diventare una cittadella, giudiziaria, capace, nel futuro, di rispondere a tutte le esigenze del comparto, anche a quelle di coloro che dovranno recarsi a Chieti per ragioni connesse a queste attività”.

 


Online l’avviso di “Abruzzo include”
Online l'avviso per chiedere i sostegni per chi ha dovuto lasciare le abitazioni a causa del dissesto idrogeologico
Chieti solidale approva il preventivo 2024, l’utile stimato è di 115.000 euro.
Corso di formazione per aspiranti genitori adottivi
Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili
Teateservizi. Si attende l’insediamento del curatore
Sindaco Ferrara e presidente Febo su fallimento di Teateservizi: “Abbiamo ereditato una società senza tre bilanci e lavorato perché l’epilogo potesse essere diverso
Sabato e domenica torna il campionato di Crossfit.
Refezione scolastica, buona la ripartenza.
Mensa scolastica, il servizio riparte da lunedì 19 febbraio
Lavori di messa in sicurezza in via per Popoli
Dissesto idrogeologico, l’amministrazione incontra i comitati dei residenti
DICHIARAZIONE DI ACCESSIBILITA'
Chieti si prepara a fare sensibilizzazione e informazione sull’epilessia con il convegno di lunedì “Narriamo l’epilessia”
Via libera ai fondi per i parcheggi di piazza Carafa e via Ciampoli
Comuni ricicloni 2023, nuova menzione per Chieti.
Operativa l’intesa PISSTA-Formula Ambiente per il ripristino della sicurezza stradale dopo gli incidenti.
Campionati nazionali di ritmica il 17 e il 18 febbraio al Pala Tricalle
Mensa scolastica, con la procedura negoziata individuato il soggetto gestore
Velocizzazione Roma-Pescara, riunione della Commissione speciale
Marzo all’insegna del cioccolato, dal 22 al 24 arriva Dolcilandia
Chieti è fra i 111 Comuni virtuosi Plastic Free anche per il 2024
Sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione su riattivazione del servizio di refezione scolastica
NOMINA SCRUTATORI. Domande entro l'8 febbraio per le elezioni regionali del prossimo 10 marzo. Ecco cosa fare
Rigopiano. Sindaco e famiglia Di Michelangelo alla cerimonia per i sette anni dalla tragedia
Sindaco e assessore Raimondi su Tribunali: “A Chieti tavolo tecnico con tutti i soggetti
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).