Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sindaco e Giunta su Formula Ambiente: “Richieste riferite alla gestione dal 2010 al 2017 che non è la nostra

Sindaco e Giunta su Formula Ambiente: “Richieste riferite alla gestione dal 2010 al 2017 che non è la nostra


Pubblicato lun 18 luglio 2022 alle 14:44

Uffici al lavoro per una soluzione: "Deve pagare chi ha sbagliato, non può essere la città”


Chieti, 18 luglio 2022 – “La situazione del Comune Chieti è come il vaso di Pandora, più apri il coperchio, più da un contenitore rimasto chiuso e inerte per troppi anni escono cose. L’atto di citazione arrivato dal raggruppamento temporaneo di imprese Formula-Consorzio Cns, titolare del vecchio appalto per il servizio di gestione dei rifiuti, oggi gestito da Formula Ambiente, si riferisce agli anni dal 2010 al 2017, si tratta di questioni irrisolte da chi ci ha preceduto, che non possono ricadere sulla Città”, così il sindaco Diego Ferrara e la Giunta comunale.

 

“Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto l’atto dai contenuti del quale si evince una gestione discutibile che non fa capo a questa Amministrazione – riprendono sindaco e assessori – A dicembre i giudici valuteranno se le richieste dei soggetti ricorrenti sono fondate oppure no, dal nostro canto vaglieremo con gli uffici legali, tecnici e finanziari dell’Ente la fondatezza delle pretese. Al fine di arrivare a una posizione chiara sull’argomento, valuteremo anche la possibilità di supportare l’attività dei settori attraverso un consulente esterno, qualora ci fossero difficoltà nell’arrivare a una definizione. Sicuramente abbiamo accolto con sconcerto la tempistica con cui si sono presentati i nuovi problemi, anche alla luce del grande lavoro che questa Amministrazione sta compiendo da due anni a questa parte per restituire alla città un orizzonte chiaro e capacità di programmare.  Stiamo davvero facendo di tutto per riorganizzare la macchina amministrativa, cercando di creare il minor impatto possibile sulla cittadinanza, accadrà anche con questa situazione, ma con la convinzione che a fronte di una cattiva gestione, è chi sbaglia che deve pagare, di certo non possono essere i cittadini”.

 



Online l’avviso di “Abruzzo include”
Online l'avviso per chiedere i sostegni per chi ha dovuto lasciare le abitazioni a causa del dissesto idrogeologico
Chieti solidale approva il preventivo 2024, l’utile stimato è di 115.000 euro.
Corso di formazione per aspiranti genitori adottivi
Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili
Teateservizi. Si attende l’insediamento del curatore
Sindaco Ferrara e presidente Febo su fallimento di Teateservizi: “Abbiamo ereditato una società senza tre bilanci e lavorato perché l’epilogo potesse essere diverso
Sabato e domenica torna il campionato di Crossfit.
Refezione scolastica, buona la ripartenza.
Mensa scolastica, il servizio riparte da lunedì 19 febbraio
Lavori di messa in sicurezza in via per Popoli
Dissesto idrogeologico, l’amministrazione incontra i comitati dei residenti
DICHIARAZIONE DI ACCESSIBILITA'
Chieti si prepara a fare sensibilizzazione e informazione sull’epilessia con il convegno di lunedì “Narriamo l’epilessia”
Via libera ai fondi per i parcheggi di piazza Carafa e via Ciampoli
Comuni ricicloni 2023, nuova menzione per Chieti.
Operativa l’intesa PISSTA-Formula Ambiente per il ripristino della sicurezza stradale dopo gli incidenti.
Campionati nazionali di ritmica il 17 e il 18 febbraio al Pala Tricalle
Mensa scolastica, con la procedura negoziata individuato il soggetto gestore
Velocizzazione Roma-Pescara, riunione della Commissione speciale
Marzo all’insegna del cioccolato, dal 22 al 24 arriva Dolcilandia
Chieti è fra i 111 Comuni virtuosi Plastic Free anche per il 2024
Sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione su riattivazione del servizio di refezione scolastica
NOMINA SCRUTATORI. Domande entro l'8 febbraio per le elezioni regionali del prossimo 10 marzo. Ecco cosa fare
Rigopiano. Sindaco e famiglia Di Michelangelo alla cerimonia per i sette anni dalla tragedia
Sindaco e Giunta su Formula Ambiente: “Richieste riferite alla gestione dal 2010 al 2017 che non è la nostra
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).