Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sindaco e vicesindaco De Cesare chiedono alla Regione interventi per l'ex Casa dello studente

Sindaco e vicesindaco De Cesare chiedono alla Regione interventi per l'ex Casa dello studente


Pubblicato ven 2 settembre 2022 alle 15:43

"Sono loro l'Ente proprietario, intervengano per strappare quegli spazi dal degrado e restituirli al territorio”


Chieti, 2 settembre 2022 – “Abbiamo ricevuto come tanti il video sulle condizioni dell’edificio ex Casa dello studente di proprietà della Regione Abruzzo, che dopo i danni provocati dal sisma e nonostante i soldi spesi per la sua ristrutturazione, ha ritenuto di mantenerlo chiuso e in preda a un progressivo deterioramento, quello di una struttura abbandonata, oggi contenitore solo di sporcizia, caos e degrado ”, così il sindaco Diego Ferrara e il vicesindaco e assessore alla Cultura Paolo De Cesare.

 

“Come Amministrazione comunale abbiamo le mani legate, non essendo l’ente proprietario, inesistenti erano le possibilità da parte del Comune di cambiare le sorti di quegli spazi storici che nulla può fare se non sollecitare, come più volte abbiamo fatto per le vie brevi, chi di dovere a intervenire - riprendono Ferrara e De Cesare – Spazi oggi divenuti preda dei vandali, oltre che dell’oblio, perché la Regione in questi anni non ha progettato alcuna soluzione o riqualificazione, affinché quegli spazi potessero tornare fruibili e un luogo di aggregazione e cultura, luogo che a Chieti serve come il pane, sia come città storica e sia, soprattutto, come sede universitaria. Abbiamo incaricato gli uffici di occuparsene e scrivere formalmente alla Regione per avere lumi sul suo futuro immediato, esattamente come è successo anche per l’ex San Camillo, altro spazio bellissimo, oltre che identitario, con il suo meraviglioso parco inutilizzato dall’immobilismo di Regione e Asl e su cui esiste una mozione del consigliere Giannini che ci invitava a prenderci carico anche di questa situazione, insieme a quella dell’ex Gil.

È indispensabile che la struttura torni attiva, perché si trova nel cuore della città e non può restare in queste condizioni. Siamo pronti a fare la nostra parte, come Amministrazione comunale, affinché si apra una discussione fattiva con la Regione e con tutti i soggetti che hanno competenza e modo di agire dove si stabiliscano modi e tempi di una rinascita. La Regione faccia presto, perché quegli spazi sono patrimonio di tutti e non è giusto che finiscano preda del tempo e dei vandali perché l’Ente proprietario non interviene”.

 


Trasporto pubblico locale, i Comuni di Teramo e Chieti chiedono un incontro alla Regione
Guardie civili ambientali, online l’avviso
Alloggi popolari, aggiudicati anche i lavori di riqualificazione degli appartamenti di via Maiella
Piazza Umberto I da lunedì chiude, tornano i lavori.
Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Sindaco e vicesindaco De Cesare chiedono alla Regione interventi per l'ex Casa dello studente
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).