Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sindaco su assegni di cura, rimborso libri e fondi per le associazioni di protezione civile

Sindaco su assegni di cura, rimborso libri e fondi per le associazioni di protezione civile


Pubblicato mer 9 agosto 2023 alle 12:58

“Daremo ai commissari una lista delle erogazioni prioritarie da liquidare il prima possibile”


Chieti, 9 agosto 2023 – “Siamo in attesa di prendere atto della composizione dell’Osl, Organo straordinario di liquidazione, composto dai commissari che saranno nominati con Decreto del Presidente della Repubblica e che si dovranno occupare della gestione della massa economico-finanziaria ante 2023. Pertanto, con gli uffici stiamo attivando una ricognizione puntuale delle erogazioni attese dalla comunità, relative ad assegni di cura, rimborso libri e rimborsi per le associazioni di protezione civile, da sottoporre in via prioritaria ai commissari perché si proceda con la dovuta tempestività alle relative liquidazioni”, così il sindaco Diego Ferrara.

 

“In attesa dell’insediamento dell’organo straordinario, l’attività di liquidazione relativa a obbligazioni e o contributi antecedenti il 31 dicembre 2022 è infatti sospesa, trattandosi di attività di competenza propria del suddetto organismo. Ma non si tratta di contributi cancellati – riprende il sindaco – perché i fondi vincolati dell’annualità 2022 relativi al rimborso dei libri per le scuole secondarie di primo e secondo grado (anno scolastico 2021/22), agli assegni di cura (contributi incassati dalla Regione sempre nel 2022) e quelli a sostegno delle associazioni di protezione civile, pur essendo di competenza Osl, avranno una gestione separata dalla massa passiva generale e saranno liquidati direttamente dai commissari, in collaborazione con l’Ente.  Per questa ragione agiremo confrontandoci direttamente con loro appena si insedieranno, perché le procedure siano concluse il prima possibile. Confidiamo di avere ascolto e riscontro rispetto a istanze che riguardano le famiglie, i soggetti deboli e sensibili per la loro condizione di disabilità e le associazioni che sono state e saranno il braccio operativo del Comune per le emergenze da gestire sul territorio, provvedimenti a vantaggio, dunque, delle persone che sono e saranno sempre il nostro primo riferimento”.


Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Sì della Giunta all’individuazione di Piazza San Giustino quale sede degli eventi estivi.
Manutenzione laghetto della Villa, stamane i primi interventi.
Il Comune al dibattito pubblico sul raddoppio ferroviario
Mobilità sostenibile, sì della Giunta a progetto integrato
Mensa, si fa il punto sul servizio
Asili nido, al via le iscrizioni per il Riccio e la volpe e il Bambi. SI PROCEDE SOLO ATTRAVERSO L’APP.
Città europea dello Sport, Chieti scrive a RCS per avere una tappa del Giro d'Italia 2025
San Giustino, grande successo la festa con la piazza ritrovata.
Cittadella della Giustizia, riunione in Comune con tutti i soggetti interessati.
Tar su delibera per risanamento Teateservizi.
Manutenzione del laghetto della Villa, al via sperimentazione a zero impatto ambientale.
IMU, aliquote invariate per il 2024
Karting in piazza Garibaldi, arriva la due giorni dedicata ai ragazzi.
Sabato mattina non si potrà entrare con le auto al cimitero, per assenza di personale a causa della festività
Tutto pronto per la Festa di San Giustino
Impianti sportivi, pronti a procedere per il Campo di Sant’Anna
Servizio civile universale, online la graduatoria
Progetto Ecad su autismo:
Chieti Solidale, utile storico.
Calcio a 5 al campetto della Villa.
Amministrazione su mensa scolastica, il servizio continua
Giornata della Scienza, la città si riempie di laboratori ed esperimenti.
Dibattito pubblico sul raddoppio ferrovia.
Il 9 e 10 maggio arriva “Cittarte”, la due giorni che unisce Comune, Ufficio scolastico provinciale e Consulta giovanile
Sindaco su assegni di cura, rimborso libri e fondi per le associazioni di protezione civile
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).