Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Stagione Concertistica 2023: il Teatro Marrucino punta in alto e amplia l’offerta

Stagione Concertistica 2023: il Teatro Marrucino punta in alto e amplia l’offerta


Pubblicato ven 24 febbraio 2023 alle 14:37

Presentata la Stagione Concertistica 2023 del Teatro Marrucino: non solo musica classica ma anche pop, jazz, swing, tanti nomi internazionali e due eventi straordinari. E da quest’anno la novità dei mini abbonamenti.

La grande musica torna al Teatro Marrucino dal mese di Marzo 2023: quattordici concerti in cartellone, dodici in Teatro e due al Foyer, per un’offerta che comprende non solo la grande musica classica ma anche jazz, blues, swing e pop.

“Sarà una Stagione di grande qualità, che affiancherà grandi nomi esteri a musicisti italiani di enorme spessore, tra i quali anche diversi abruzzesi - commenta il direttore artistico del Maestro Giuliano Mazzoccante: L’obiettivo è quello di proiettare il Teatro al centro della vita culturale non solo cittadina, ma anche nazionale e internazionale, e di far avvicinare sempre più pubblico al meraviglioso mondo della musica dal vivo”.

Il Teatro Marrucino si muove lungo il solco già tracciato durante la passata Stagione Lirica, e punta a coinvolgere i giovani, le scuole del territorio, i Conservatori e l’Università.

“Abbiamo in programma eventi dedicati proprio agli alunni degli Istituti di Istruzione elementare, media e superiore - continua il M° Mazzoccante - con la speranza e l’augurio di ricevere la stessa risposta entusiasta che abbiamo già sperimentato nei mesi di Ottobre, Novembre e Dicembre da parte dei docenti e degli stessi studenti”.

Grande soddisfazione anche nelle parole del Presidente del Consiglio d’Amministrazione Ing. Giustino Angeloni: “Quella del 2023 sarà una Stagione ricca e variegata” sottolinea “e per la prima volta introdurremo i Mini-Abbonamenti, che sono già consuetudine in molti grandi Teatri italiani e non solo. Puntiamo ad ampliare il pubblico attraverso un’offerta mirata che ci mette sullo stesso piano di tante realtà ben più blasonate di noi a livello nazionale.

E inoltre abbiamo inserito fuori cartellone due eventi straordinari che presenteremo ufficialmente più in là: l’Operetta, che tornerà dopo tanti anni sul nostro palcoscenico il 29 Aprile, e la Prima Nazionale dello spettacolo “Una Madre”, in collaborazione con Artinvita Festival il 9 Maggio.

Insieme al Teatro Marrucino cresce anche la Città di Chieti perché, come mi piace ripetere, chi vuole bene a questo Teatro vuole bene a questa città”.

Sarà proprio il M° Mazzoccante a tenere il concerto inaugurale Domenica 26 Marzo, in duo con Fabrizio Meloni, Primo Clarinetto Solista dell’Orchestra del Teatro e della Filarmonica della Scala di Milano. Nome notissimo nell’ambiente in Europa, Asia e Stati Uniti, al M° Meloni è dedicato il documentario “Notevoli” in onda sul canale Sky Classica.

Protagonista della Stagione sarà anche la Kyiv Virtuosi Orchestra, diretta dall’ineccepibile bacchetta del M° Dmitry Yablonski, che accompagnerà il giovanissimo enfant prodige del violino Giovanni Andrea Zanon (30 Aprile) e Vanessa Benelli Mosel (21 Maggio), interprete di grande spessore e fino al 2007 collaboratrice del compositore tedesco Karlheinz Stockhausen, unanimemente considerato uno dei più grandi innovatori della musica classica contemporanea.

La Kyiv Virtuosi Orchestra è in residenza artistica nella Città di Chieti dal Maggio 2022 grazie a un progetto di solidarietà europea sotto il patrocinio del compositore e filantropo Alexey Shor.

Il 18 Maggio sarà invece la volta di un altro grande nome italiano di respiro internazionale. Eccezionalmente di Giovedì Patrik De Ritis, Primo Fagotto dei Wiener Symphoniker di Vienna salirà sul palcoscenico del Teatro Marrucino come solista e Direttore degli Italian Sinfonietta con un programma che spazierà da Giuseppe Verdi a Nino Rota.

Si prosegue poi con grandi nomi della concertistica da tutto il Mondo: dal violoncellista inglese Alexander Chaushian (in duo con Katharina Treutler al pianoforte il 18 Giugno) ai virtuosismi del violinista giapponese Miaki Miura con il pianista israeliano Itamar Golan (22 Ottobre). Eleganza e sentimento faranno da fil rouge al concerto per violoncello e pianoforte di Meehae Ryo (unanimemente considerata una delle migliori musiciste coreane della sua generazione) e Leonardo Pierdomenico, abruzzese e già apprezzato nella passata Stagione in duo con Alexander Ramm (24 Settembre). Si chiuderà il 26 Novembre con il duo di violino e pianoforte di Nancy Zhou ed Evan Wong, entrambi musicisti di elevatissima caratura internazionale.

Grande spazio in Stagione anche per la musica moderna: il Tony Pancella Piano Quintet dedicherà un omaggio agli “Unsung Heroes” della musica jazz il 10 Settembre con Max Ionata al sassofono, e sempre il grande jazz sarà protagonista del concerto della Big Band del Conservatorio A. Casella de L’Aquila diretta dal M° Massimiliano Caporale (28 Maggio).

Il 17 Settembre sarà invece la volta delle atmosfere swing dei Crazy Stompin’ Club, formazione dal sapore vintage e rockabilly, mentre c’è grande attesa per gli Opera Seconda che il 14 Maggio porteranno sul palcoscenico del Teatro Marrucino il nuovo progetto “Incontri tra le note… sulle strade dei Pooh” legando a doppio filo brani inediti e composizioni del gruppo più longevo della musica italiana.

Classico e moderno si alternano anche nei due concerti di giovani talenti in programma al Foyer Bar: il pianista Rodrigo Rueda Lopez (16 Settembre) e gli Alma Saxophone Quartet (28 Ottobre).

Una Stagione particolarmente interessante quindi, per la varietà di stili e contenuti, per la pluralità dei linguaggi artistici e per la portata dei nomi coinvolti.

Gli Abbonamenti “Musica in Teatro” (12 concerti in Teatro) e i Mini Abbonamenti “Superclassico” (dedicato alla programmazione classica – 8 concerti in Teatro) e “Spirito Moderno” (dedicato alla programmazione moderna – 4 concerti in Teatro) per la Stagione Concertistica 2023 sono acquistabili dalle ore 14.00 di Venerdì 24 Febbraio presso il Botteghino del Teatro Marrucino, online e nei punti vendita autorizzati CiaoTickets.

I biglietti per i singoli concerti saranno invece in vendita da Venerdì 10 Marzo.

A chi acquisterà l’Abbonamento “Musica in Teatro” sarà riservato lo sconto del 20% sui biglietti per l’Operetta del 29 Aprile e dello spettacolo “Una Madre” del 9 Maggio.

 

 

 


File Allegati

La Corte dei Conti boccia la Asl di Lanciano Vasto Chieti
Sindaco su dissesto idrogeologico: “Dalla parte dei cittadini, perché si tratta di un’emergenza prioritaria
Chieti Calcio, Vice Sindaco De Cesare e Assessore Pantalone
Sindaco e assessore Rispoli su trasferimento consultorio Asl in piazza Carafa
Assemblea dei sindaci Asl 2, è Gissi il quinto componente del Comitato ristretto. Oggi la designazione.
Parco del Tricalle, sì della Giunta alla donazione di giochi per bambini da parte di Dayco
L’11 luglio ad Atessa l’Assemblea dei sindaci Asl su ricostituzione del Comitato ristretto.
Giro d’Italia Women, Chieti si prepara ad accogliere la corsa delle donne venerdì 12 luglio alle 14 circa
Impianti sportivi, prorogate le gestioni per Angelini, Pala Tricalle e Pala Colle dell’Ara
Mobilità sostenibile, decolla il progetto integrato Comune, Tua e Vaimoo.
Notte bianca dello Sport, domenica 7 luglio la seconda edizione in città.
IMU e TARI ecco come comunicare posizioni e situazioni particolari
Anche a Chieti entra nella Rete di servizi di facilitazione digitale
Chieti Solidale, i servizi delle farmacie comunali ottengono la certificazione ISO 9001.
Assessore Pantalone su Commissione Taxi
Tari, sì del Consiglio.
Chieti Classica, parata di stelle internazionali per la settima edizione
Cedole librarie, dal prossimo anno scolastico saranno digitali
Dissesto idrogeologico, nuova Ordinanza sindaco di interdizione di un edificio
Decolla a Chieti il progetto per l’assistenza domiciliare privata “A casa con”
Uso delle palestre scolastiche comunali in orari extra didattica
Corso aspiranti genitori adottivi, domani l'ultimo appuntamento.
Tutto pronto per la Prima edizione del Convivio, il 5 luglio lungo Corso Marrucino
Targhe toponomastiche dal Rotary Club Chieti: “42 strade teatine avranno la denominazione in marmo”
Comitato ristretto su deficit 2024 Asl Lanciano Vasto-Chieti: “Il disavanzo del 2024 è più alto delle previsioni inziali”
Stagione Concertistica 2023: il Teatro Marrucino punta in alto e amplia l’offerta
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).