Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie TARI e IMU via libera dal Consiglio

TARI e IMU via libera dal Consiglio


Pubblicato mer 31 maggio 2023 alle 20:37

Sindaco e assessori Della Penna e Zappalorto: “IMU resta immutata. Per la TARI non ci saranno stangate, le modifiche sono fisiologiche e contenute, scelta obbligata per le condizioni dell’Ente”


Chieti, 31 maggio 2023 – Nel pomeriggio di oggi il Consiglio ha dato il via libera a TARI e IMU, le delibere sono passate con i voti della maggioranza, dopo l’approvazione della Commissione consiliare competente, stamattina.

 

“L’Imu resta invariata, le tariffe restano quelle del 2022 recependo le modifiche che sono previste per legge, per la Tari la situazione cambia, ma di poco e in misura contenuta, perché la determinazione risente della situazione dell’Ente, oggi in predissesto e a fronte della pronuncia della Corte dei Conti avviato verso il dissesto – così il sindaco Diego Ferrara e gli assessori ad Ambiente e Finanze Chiara Zappalorto e Tiziana Della Penna – abbiamo dovuto revisionare gli importi, seguendo il principio inderogabile che i costi del servizio devono essere per legge coperti al cento per cento dagli introiti dell’utenza domestica e non domestica. Ma non c’è alcuna stangata, perché abbiamo contenuto le modifiche entro l’8 per cento sia per le utenze private, sia per quelle delle attività, una scelta che abbiamo fatto proprio per venire incontro alle difficoltà di tutti. Il nostro obiettivo era quello di andare verso un ridimensionamento della Tari, viste anche le percentuali raggiunte dalla raccolta differenziata, ma non è stato possibile a causa della situazione finanziaria del Comune che abbiamo cercato di affrontare con il piano di riequilibrio. Le nuove percentuali tutelano sia l’Ente e sia l’utenza, perché pur consentendo incassi maggiori, incide di poco sul costo complessivo, ma se ci saranno strumenti governativi che consentiranno nuovi sgravi, saremo pronti a recepirli e a erogarli agli aventi diritto”.

 

 


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
TARI e IMU via libera dal Consiglio
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).