Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Tavolini sui marciapiedi, via libera dall’Amministrazione comunale

Tavolini sui marciapiedi, via libera dall’Amministrazione comunale


Pubblicato ven 30 aprile 2021 alle 15:31

 Gli assessori Rispoli e Pantalone: “Massima collaborazione, purché sia assicurato il passaggio pedonale e il rispetto delle regole stradali”


Chieti, 30 aprile 2021 – Via libera all’occupazione dei marciapiedi per consentire ai locali cittadini di poter operare secondo quanto stabilisce l’ultimo decreto varato dal Governo sulla ripartenza e in ottemperanza ai protocolli covid su distanziamento e sicurezza. All’incontro hanno preso parte gli assessori al Commercio e ai Lavori pubblici Manuel Pantalone e Stefano Rispoli, la comandante della Polizia Municipale, Donatella Di Giovanni, i tecnici dell’Ufficio traffico e dell’Ufficio Commercio.  

 

“La riunione nasce per consentire alle attività di somministrazione di operare secondo quanto stabiliscono le recenti norme sulla ripartenza – così gli assessori Rispoli e Pantalone – Le attività potranno disporre i tavolini negli spazi all’aperto e sui marciapiedi intorno al locale, purché sia garantito il passaggio dei pedoni in piena sicurezza. Non è praticabile, per contrasto con il codice della strada, l’occupazione, anche parziale della sede stradale, ma in tutti gli altri casi e da subito, faremo di tutto per consentire la disposizione dei tavoli all’aperto e in sicurezza, cercando di garantire anche la massima ampiezza del provvedimento, in base al contesto e alla mobilità delle varie zone. Proprio per rendere più efficace ed estesa tale possibilità, anche in linea con gli orari di coprifuoco al momento vigenti, stiamo studiando una soluzione per rendere omogenei gli orari di vigenza delle Ztl, in modo che nel lasso di tempo in cui i varchi sono attivi, le attività possano recuperare tempo per servire all’aperto. Al contempo rafforzeremo anche l’attività di pulizia e di attenzione al decoro nelle aree cittadine maggiormente interessate dalle occupazioni, di concerto con l’assessore Chiara Zappalorto che ha già chiesto a Formula Ambiente di potenziare sia lo svuotamento dei cestini in prossimità dei locali, sia il numero, affinché la città possa restare pulita e ospitale.

Le decisioni sono subito operative, con la speranza che questo periodo possa portare respiro e sostegno alla nostra economica dopo i tanti mesi di stop e sacrifici”.


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Tavolini sui marciapiedi, via libera dall’Amministrazione comunale
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).