Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Via dei conventi, si procede alla selezione dei professionisti per la progettazione definitiva ed esecutiva

Via dei conventi, si procede alla selezione dei professionisti per la progettazione definitiva ed esecutiva


Pubblicato gio 9 febbraio 2023 alle 16:09

Il sindaco e l’assessore Rispoli: “Un passo avanti verso la più grande riqualificazione del centro storico dell’ultimo decennio”

Chieti, 8 febbraio 2023 – Pubblicate le determine di lancio del bando per la selezione di professionisti che si dovranno occupare di redigere la progettazione definitiva ed esecutiva e la gestione di lavori e aspetti contabili degli interventi di  miglioramento sismico e riqualificazione funzionale dei diversi edifici ricompresi nel progetto di rigenerazione urbana Qualità dell’abitare, finanziato con fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) Next Generation Eu Missione 5 Componente C2 Investimenti 2.3. Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell'abitare (PINQuA).

 

“Si tratta del primo e più grande progetto di rivitalizzazione del centro storico che sia stato portato avanti nell’ultimo decennio – illustrano il sindaco Diego Ferrara, l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Rispoli – Un’azione che vede gran parte dell’esecutivo coinvolto, dagli assessorati alle Politiche della casa, a quello al Sociale, alla Cultura, al Verde, perché per la prima volta proviamo a cambiare il volto di una parte di città che negli anni si è spopolata e che potrebbe tornare ad essere attrattiva, se arricchita di strutture e servizi per nuove famiglie, studenti e avventori che hanno a Chieti la propria sede di lavoro o un riferimento per gli uffici. Una mole imponente di finanziamenti, pari a 15 milioni di euro, corrispondenti a una altrettanto imponente azione di rigenerazione urbana che si pone l'obiettivo di ridurre il disagio abitativo, aumentando il patrimonio di edilizia residenziale pubblica, di rigenerare il tessuto socioeconomico dei centri urbani, nonché di migliorare l'accessibilità, la funzionalità e la sicurezza di spazi e luoghi degradati, spesso localizzati nelle periferie. Qualità dell’abitare è stato anche il primo progetto che abbiamo presentato perché potesse attingere ai fondi del PNRR e che ha tempi strettissimi: ci accingiamo oggi a fare il primo passo, l’individuazione dei professionisti che dovranno redigere il progetto definitivo-esecutivo di tre interventi ricompresi nell’azione.

Si tratta della realizzazione di un parcheggio ipogeo multipiano e di un nuovo parco urbano a Piazza Garibaldi, con la riqualificazione di Via Dei Sette Dolori e dell'Orto Murato di San Giovanni Battista di per un importo di 6.843.855,34 euro; la riqualificazione di una porzione del tessuto storico urbano attraverso il recupero e valorizzazione dell'ex Convento delle Clarisse da destinare a centro residenziale socio-culturale e servizi urbani con interventi pari a 6.314.789,57 euro; il miglioramento sismico e la riqualificazione funzionale dell’edificio di San Raffaele Arcangelo con lavori pari a 1.841.355,09 euro. L’individuazione avverrà attraverso la piattaforma di PubbliGare Management. Entriamo così nella fase operativa, visto che le convenzioni sono state già firmate e che i tempi sono strettissimi, come tutte le azioni del PNRR.

In queste ore è uscito l’ultimo rapporto Istat sullo spopolamento urbano e Chieti è in linea con il trend che riguarda tutto il mezzogiorno e che dal 2012 al 2021 ha perso 525mila residenti. Nel 2021 la mobilità interna è cresciuta del 6,7% sull'anno precedente pari a un milione 423mila trasferimenti, perlopiù giovani. È importante portare a compimento l’azione di riqualificazione, perché uno degli obiettivi del progetto è quello di invertire questa tendenza, combinando tre azioni chiave: recupero, riscoperta e sostenibilità. La zona più colpita dallo spopolamento diventerà un nuovo nucleo di attrazione, il centro sostenibile di una nuova visione della città, dove metteremo in atto il recupero di spazi abbandonati, di edifici esistenti, immobili storici in condizioni drammatiche rispetto al consumo di suolo e ne faremo nuovi luoghi residenziali e di coworking per studenti, lavoratori e nuove famiglie. Sarà una rinascita sostenibile ed è importante trovare professionisti capaci di incarnare questa esigenza che è dell’Amministrazione, ma soprattutto della città”.

 

 

 


Parte dalla consegna del pulmino il progetto promosso con la PMG Italia.
Al via gli sfalci sul territorio cittadino. Si parte dalla prossima settimana.
Europei, via libera alle richieste degli esercenti per eventi e maxischermi.
Sindaco su crisi idrica: “Riunione importante in Prefettura su superamento dell'emergenza
Comitato ristretto dei sindaci sul bilancio consuntivo 2023 della Asl
L’assessore Pantalone su San’Anna
Sì della Giunta a diverse azioni per potenziare e rimodulare i parcheggi in città.
Giovedì 13 giugno torna la Notturna città di Chieti. Conto alla rovescia per la gara.
Vignaioli in Piazza, arriva a Chieti il primo grande evento nazionale sul vino
Da lunedì al via il Torneo Lazzaroni a Piana Vincolato.
Tariffe IMU 2024
La riscossione della Tari torna al Comune, la decisione contenuta in una delibera di Giunta approvata oggi
DIORAMA FESTIVAL - CHIETI - 8 GIUGNO - INGRESSO GRATUITO
Via Buracchio, incontro con i residenti.
Cimitero. Recupero loculi cimiteriali con il ricorso alla deroga.
Ordinanza Amministrazione su emergenza acqua
A Chieti la raccolta differenziata si digitalizza con Junker, l’app che riconosce tutti i rifiuti e aiuta a valorizzarli
Abruzzo Include, riaperti i termini, domande entro il 5 giugno
A Chieti arriva il Diorama Festival: musica, arte, spettacolo e sostenibilità l’8 giugno a Villa Frigerj.
Plurinegozio, sì unanime dal Consiglio
“Donne e Sport. La lunga strada verso la parità”
Street food, show cooking, spettacoli e workshop: il confarte festival anima chieti per 3 giorni
Al Cianfarani e alla Villa l’evento dell’Esercito e dei paracadutisti della Folgore per ricordare il contributo della Divisione Nembo alla Liberazione di Chieti
Dissesto idrogeologico. Incontro con Curcio a Roma
Osl su affidamento attività di riscossione ad Ader
Via dei conventi, si procede alla selezione dei professionisti per la progettazione definitiva ed esecutiva
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).