Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Via Gran Sasso, in arrivo 800.000 euro per la messa in sicurezza

Via Gran Sasso, in arrivo 800.000 euro per la messa in sicurezza


Pubblicato ven 5 novembre 2021 alle 13:16

Sindaco e assessore Rispoli: “Impiegheremo i fondi per restituire solidità all’arteria e alla zona”


 

Chieti, 5 novembre 2021 – In arrivo 800.000 euro dal Ministero alle Infrastrutture da impiegare per la messa in sicurezza di via Gran Sasso.

 

“È stata accolta la nostra richiesta di fondi per fare fronte alla situazione di via Gran Sasso, una delle vie di accesso alla città – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Rispoli – Un’attenzione che ci vede da mesi seguire la situazione di un’area dove sono in corso approfondimenti, monitoraggi e sono in itinere studi per progettare gli interventi di miglioramento idrogeologico della zona. Da una lettera del Presidente Marco Marsilio, che ringraziamo, ci arriva la notizia ufficiale del riconoscimento di 800.000 euro per la messa in sicurezza di via Gran Sasso, si tratta di fondi governativi, provenienti dal Ministero alle Infrastrutture e Trasporti, che saranno trasferiti tramite convenzione al competente Dipartimento regionale, in modo che il Comune possa farne l’uso più rispondente alla situazione idrogeologica dell’area. Sul posto abbiamo fatto più sopralluoghi tecnici alla fine dei quali ci siamo relazionati anche con la Protezione civile regionale, affinché la situazione avesse una particolare attenzione anche da parte della Regione, visto che si tratta di un’area residenziale, attraversata da una delle arterie di ingresso alla città.

In attesa del riscontro sperato abbiamo gli uffici tecnici comunali stanno lavorando per redigere dei progetti per la risoluzione della problematica e tutte le attività necessarie alle finalità di salvaguardia, a tal fine ci adopereremo anche per cercare ulteriori finanziamenti qualora necessari. La nostra premura è poter agire al più presto, per restituire alla via condizioni di percorribilità più regolari delle attuali e all’intera zona un visibile miglioramento della situazione”.

 


“Donne e Sport. La lunga strada verso la parità”
Street food, show cooking, spettacoli e workshop: il confarte festival anima chieti per 3 giorni
Al Cianfarani e alla Villa l’evento dell’Esercito e dei paracadutisti della Folgore per ricordare il contributo della Divisione Nembo alla Liberazione di Chieti
Dissesto idrogeologico. Incontro con Curcio a Roma
Osl su affidamento attività di riscossione ad Ader
Lavori pubblici, Terminal, scala mobile, stazione dei bus: sarà un unico cantiere.
Dissesto idrogeologico. Online il bando per reclutare personale di supporto da altri Enti.
Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Sì della Giunta all’individuazione di Piazza San Giustino quale sede degli eventi estivi.
Manutenzione laghetto della Villa, stamane i primi interventi.
Il Comune al dibattito pubblico sul raddoppio ferroviario
Mobilità sostenibile, sì della Giunta a progetto integrato
Mensa, si fa il punto sul servizio
Asili nido, al via le iscrizioni per il Riccio e la volpe e il Bambi. SI PROCEDE SOLO ATTRAVERSO L’APP.
Città europea dello Sport, Chieti scrive a RCS per avere una tappa del Giro d'Italia 2025
San Giustino, grande successo la festa con la piazza ritrovata.
Cittadella della Giustizia, riunione in Comune con tutti i soggetti interessati.
Tar su delibera per risanamento Teateservizi.
Manutenzione del laghetto della Villa, al via sperimentazione a zero impatto ambientale.
IMU, aliquote invariate per il 2024
Karting in piazza Garibaldi, arriva la due giorni dedicata ai ragazzi.
Sabato mattina non si potrà entrare con le auto al cimitero, per assenza di personale a causa della festività
Tutto pronto per la Festa di San Giustino
Impianti sportivi, pronti a procedere per il Campo di Sant’Anna
Servizio civile universale, online la graduatoria
Via Gran Sasso, in arrivo 800.000 euro per la messa in sicurezza
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).