Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Centro Gioco Bimbi al centro, lunedì l’apertura, iscrizioni ancora possibili

Centro Gioco Bimbi al centro, lunedì l’apertura, iscrizioni ancora possibili


Pubblicato gio 8 settembre 2022 alle 16:10

Sindaco e Maretti: “Due servizi per bambini e famiglie aperti in 10 giorni, un grande risultato per le famiglie e per la città”


Chieti, 8 settembre 2022 - Sono ancora possibili le iscrizioni allo spazio giochi per bambini e genitori “Bimbi al centro, ospitato nei locali dell’ex asilo di viale Amendola. Le domande potranno essere inviate via pec all'indirizzo certificato del Comune, protocollo@pec.comune.chieti.it oppure portate all'Ufficio protocollo dell'Ente e al Segretariato sociale, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, il martedì e il giovedì anche il pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 17. Si tratta di uno spazio voluto dall’Amministrazione comunale di concerto con Chieti Solidale, concepito quale spazio idoneo e funzionale per affiancare i servizi della prima infanzia.  I bambini, in numero non superiore a 18, saranno seguiti da due educatori e un assistente. Potranno essere scelte diverse modalità di iscrizione, sia in termini di giorni che di ore.

“Dopo l’apertura di un nuovo nido, grazie al lavoro dell’assessorato ai Nidi che ha consentito di dare in affido in concessione la struttura comunale di via Buracchio, lunedì apriremo un altro luogo dedicato ai bambini dai 18 mesi ai 36, una fascia di età su cui a Chieti alta fino a pochi giorni fa non esisteva nulla – così il sindaco Diego Ferrara – Grazie al prezioso supporto di Chieti Solidale, delle operatrici e dell’assessorato alle Politiche sociali, saremo in grado di dare altre risposte alla comunità con uno spazio di aggregazione per i bambini e i loro genitori e la promozione di attività ludico-ricreative anche in collaborazione con le associazioni del territorio. Insomma “Bimbi al centro” sarà a tutti gli effetti un luogo di socializzazione, nonché l’ulteriore tassello di un percorso che faremo con grande decisione per dare alle famiglie un sostegno e dei servizi che la Pubblica amministrazione deve poter essere in grado di promuovere sempre e costantemente”.

“L’intenzione è quella di dare una risposta educativa concreta per la prima infanzia che a Chieti era debole e che nella parte alta della città addirittura mancava del tutto dal 2018 – così l’assessore alle Politiche Sociali Mara Maretti – Taglieremo il nastro del centro lunedì, ma le iscrizioni sono ancora possibili e i costi davvero vantaggiosi, per cui invitiamo chi ha necessità, a prendere informazioni e venire a conoscere la struttura. Il centro nasce per dare ai piccoli una grande opportunità di socializzazione e apprendimento a cura del personale qualificato che opererà in un contesto educativo realizzato a misura di bambino, garantendo la centralità dei minori e risposte qualitative ai loro bisogni formativi. Un centro e che abbiamo organizzato con l’aiuto del personale esperto di Chieti Solidale e con le educatrici dell’asilo di via Amiterno, finalizzato a ospitare bambini dai 18 ai 36 mesi durante la mattina e attività ludiche di vario tipo nel pomeriggio per le diverse fasce d’età e che da ottobre ospiterà nel pomeriggio anche uno spazio ludoteca per bambini dai 3 agli 11 anni con tante attività ludico-ricreative”.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al numero 0871-341566.

Info su: https://www.facebook.com/assessoratoinnovazionesociale  e sito ufficiale del Comune di Chieti.

Informazioni anche sulla pagina Facebook dell'assessorato alle Politiche sociali e a questo link

 


Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al numero 0871-341566.

Informazioni anche sulla pagina Facebook dell'assessorato alle Politiche sociali e a questo link


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Centro Gioco Bimbi al centro, lunedì l’apertura, iscrizioni ancora possibili
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).