Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Commissione mensa, Sindaco e assessore Giammarino invitano al dialogo

Commissione mensa, Sindaco e assessore Giammarino invitano al dialogo


Pubblicato mar 15 marzo 2022 alle 16:24

“Procederemo confrontandoci costantemente su qualità dei cibi e menu. La polemica non rende migliore il servizio”  


Chieti, 15 marzo 2022 – Nella mattinata odierna il sindaco Diego Ferrara ha presieduto la Commissione Mensa, svoltasi nella sala conferenze del Museo Barbella, in presenza dell’assessore alla Pubblica istruzione Teresa Giamnarino, della dirigente e del funzionario dell’Ufficio comunale preposto, delle dirigenti dei quattro Comprensivi scolastici cittadini, di due dei tre consiglieri comunali commissari, dei rappresentanti dei genitori e dei responsabili della Ladisa, ditta che si occupa della gestione pro tempore della refezione scolastica.

 

“All’ordine del giorno della seduta abbiamo voluto porre il confronto sulla qualità del cibo e l’imminente attivazione delle sub commissioni, in grado di testare la qualità dei pasti e proporre soluzioni e istanze al fine di prevenire e affrontare qualsiasi criticità – riferiscono il sindaco Diego Ferrara e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Teresa Giammarino – L’incontro è servito a gettare le basi del percorso condiviso che faremo con scuole e genitori, affinché il cibo possa essere gradito ai ragazzi e non si creino fraintendimenti con le famiglie. Purtroppo le condizioni del servizio sono dettate, com’è noto, da una situazione determinatasi a fronte delle sentenze dei giudici amministrativi. Ma è nostra intenzione, dal momento che si parla di un servizio sensibile perché riguarda i nostri ragazzi, fare in modo che si svolga con meno problemi possibili. Nei due mesi effettivi di ripristino della mensa, ricominciata solo il 6 dicembre scorso, non sono giunte all’Amministrazione segnalazioni preoccupanti né da parte delle scuole, né dei genitori, come entrambe le parti oggi hanno chiaramente confermato. Abbiamo chiesto massima attenzione e collaborazione a tutti, essendo il gestore, gli operatori, gli insegnanti e le dirigenti parte attiva della filiera dei controlli.

Non è pensabile lanciare allarmi che non trovino fondamento, o affidare opinioni e insoddisfazioni alla stampa, senza metterle nero su bianco con chi ha il dovere, oltre che il potere di provvedere: questo è un servizio delicato, che non si migliora con la propaganda o attaccando l’Amministrazione, ma avendo la volontà di lavorare insieme, remando tutti dalla stessa parte. Noi lo facciamo da mesi e nelle condizioni anche più sfavorevoli abbiamo sempre fatto tutto ciò che normative, regolamenti e buonsenso richiedevano. Vogliamo pensare che quello di oggi sia un nuovo inizio: con la fine dell’emergenza pandemica anche i genitori che sono parte delle sub Commissioni entreranno a pieno titolo nella filiera di monitoraggio, perché potranno andare nelle scuole e nei centri cottura ad assaggiare i cibi e verificare le condizioni di preparazione, prima a causa dei protocolli covid non è stato possibile. Con la Ladisa e tutti i soggetti ci rivedremo a breve, al fine di rendere i menu più confacenti alle aspettative e al gradimento dei ragazzi, in modo che il pasto sia e resti un momento di aggregazione e di relax fra una lezione e l’altra”.        


Pratiche edilizie online, webinar per il funzionamento nel nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Strade cittadine, in arrivo nuovi interventi manutentivi
Riapre la scuola dell’infanzia di Brecciarola.
L’appello dell’assessore Stella sulle aggressioni
Cigli stradali, disposta la pulizia
Presepe Vivente 2023, tutto pronto per l’evento che ritorna dopo 4 anni
Premiate le vetrine più belle
Commissione mensa, Sindaco e assessore Giammarino invitano al dialogo
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).