Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Continua anche su Neflix il percorso del docufilm Serendip

Continua anche su Neflix il percorso del docufilm Serendip


Pubblicato ven 8 ottobre 2021 alle 13:04

Sindaco e assessore De Cesare : “Lieti che continui anche su Neflix il bel viaggio del teatino Antonio Di Leonardo”. Il regista Marco Napoli e i produttori Antonio Di Leonardo e Andrea Mariani: “Abbiamo realizzato un sogno”

 

Chieti, 8 ottobre 2021 – Continua anche su Netflix il percorso del docufilm “Serendip”, sui corrieri solidali di TAKE ME BACK, che dal 30 settembre è approdato sulla piattaforma. Il film, girato dal regista Marco Napoli e prodotto dai due abruzzesi Antonio Di Leonardo e Andrea Mariani, che ne sono anche i protagonisti, tratto dai diari di viaggio del teatino Antonio Di Leonardo.

 

“Siamo lieti che questo lavoro continui a riscuotere successo – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore alla Cultura Paolo De Cesare – perché è pienamente meritato, sia per l’argomento, bello e poetico, sia per la storia del lavoro stesso, che mette insieme le esperienze e il talento dei suoi giovani realizzatori. Ci aggiungiamo agli autori nell’invitare la città a guardare il docufilm su Netflix e a non far mancare la sua attenzione per questa piccola opera d’arte. Noi siamo orgogliosi di questo lavoro e certi che il cinema, la cultura tutta, sia un modo concreto per onorare la città e promuoverne la conoscenza fuori dai suoi confini, bello quando ciò accade attraverso le attività dei suoi cittadini, giovani e creativi come in questo caso. A loro va il nostro più sincero in bocca al lupo e un sincero incoraggiamento”.


Il viaggio della solidarietà approda sulla più grande piattaforma cinematografica mondiale. 


Serendip, il docufilm dei corrieri solidali di TAKE ME BACK, da oggi è su  Netflix. Il film, girato dal regista Marco Napoli,  prodotto dai due abruzzesi Antonio Di Leonardo e Andrea Mariani, che ne sono anche i protagonisti, e tratto dai diari di viaggio di Antonio Di Leonardo, incassa un altro successo.

“Abbiamo realizzato un sogno”, commentano il regista e Andrea e Antonio che nel 2017 decisero di raccontare il loro viaggio della solidarietà in Sri Lanka con delle immagini video che facessero percepire la ricchezza di quanto vissuto in quella terra. Il materiale raccolto diventò una pellicola, Serendip, che ad oggi ha partecipato a numerosi festival cinematografici internazionali con importanti risultati.

"Serendip è stato da subito una fantasia – spiega il regista Marco Napoli -  un mio ostinato e sconsiderato desiderio di interpretare secondo il mio personale gusto cinematografico un’iniziativa così forte nel messaggio e nella forma come TAKE ME BACK. Ho seguito il viaggio, ho girato gelosamente tutto quello che mi aveva affascinato in quei luoghi partecipando da osservatore silenzioso alla missione”. “La gestazione di un'opera creativa – aggiunge -  è sempre pari alla nascita di una parte di te, hai bisogno di mostrarla al mondo ma allo stesso tempo hai paura che non sia accolta come ti sei augurato. Ho raccontato la storia di quel viaggio secondo i miei occhi ed è stato nobilitante raccogliere la mia emozione anche in quella di molti altri."

Il viaggio solidale raccontato in Serendip – che è l’antico nome dello Sri Lanka – aveva come obiettivo la donazione di materiale scolastico, zaini e vestiti a circa duecento bambini e rientrava in uno dei progetti di TAKE ME BACK, la Onlus che ha costruito una rete di corrieri solidali in tutto il mondo che affrontano e realizzano missioni umanitarie dedicate alle persone in difficoltà.

Andrea ed Antonio, che vestono i panni dei protagonisti, con l'aiuto del regista Marco Napoli che li ha seguiti passo dopo passo, narrano la loro originale concezione di viaggio. Un itinerario che si immerge nei luoghi visitati, nelle bellezze naturalistiche ma soprattutto nella vita quotidiana della gente. Dialogando con gli abitanti del posto, assaporando i gusti dei piatti locali e percependone il modo di vivere, i valori, le tradizioni e i sentimenti.

“È stata un’esperienza che ci ha cambiati per sempre ed è bellissimo condividere tanta ricchezza con il pubblico che sceglie di guardare il docufilm”, dice Andrea Mariani. “Un grazie enorme va sicuramente a tutti coloro che hanno sempre creduto e sostenuto Serendip e TAKE ME BACK in qualsiasi modo possibile – conclude Antonio Di Leonardo -. Questo traguardo è anche il vostro”.

 

 


Il sindaco Ferrara e l’assessore Pantalone lanciano un appello alle associazioni di categoria
Fino al 4 settembre il parco giochi del villaggio Celdit aperto fino alle 22
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Elezioni politiche, in questa sezione sono presenti tutte le informazioni utili sui procedimenti di svolgimento del voto per le elezioni politiche del 25 settembre 2022
Servizio civile digitale, il bando Anci assegna volontari anche a Chieti
Domani ultimo concerto di Chieti sotto le stelle alla Villa comunale.
Prime prove di pavimentazione a piazza San Giustino
Operativa anche a Chieti la rete dei corridoi umanitari per l’accoglienza dei profughi afghani
Dopo di noi, online l'avviso per i contributi a favore delle persone con grave disabilità
Chieti Solidale, il nuovo presidente è Pierluigi Balietti.
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Il sindaco partecipa alla conferenza delle associazioni sulla sanità
Domani concerto Tim Garland e Michele Di Toro trio
Sì della Giunta alla proroga delle gestioni degli impianti sportivi comunali  al 2025
Matrimoni all’ex chiesa di Santa Maria del Tricalle, c’è il sì della Giunta
Domani concerto di Simona Bencini in piazza Vico
Affidato il nido Bambi, aprirà il primo settembre
Velocizzazione della linea ferroviaria Roma-Pescara, i Comuni di Chieti e San Giovanni Teatino pensano alla variante anche al lotto zero
Garante dei diritti dell’Infanzia, il sindaco nomina l’avvocato Matilde Giammarco
Disinfestazione Luglio 2022
Staseta in piazza G.B. Vico omaggio a Frank Sinatra
Chieti Classica giunge alla V edizione
Iniziative per combattere la povertà educativa dei minori a Chieti
In arrivo 5 milioni di euro per dissesto idrogeologico e potenziamento dell’illuminazione pubblica po
In arrivo nuovi servizi per le famiglie di Chieti
Continua anche su Neflix il percorso del docufilm Serendip
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).