Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Il Primo Maggio scalda i motori.

Il Primo Maggio scalda i motori.


Pubblicato gio 28 aprile 2022 alle 18:48

Sindaco e assessori de Cesare e Pantalone: “Nostra intenzione è produrre lavoro. Sicurezza e divertimento conviveranno per restituire respiro alla città”

 

Chieti 28 aprile 2022 – “Stiamo lavorando alacremente perché il Primo Maggio sia una Festa del Lavoro e per il lavoro anche nella nostra città”, così il sindaco Diego Ferrara con il vicesindaco Paolo De Cesare e l’assessore al Commercio Manuel Pantalone.

 

“L’evento sarà sociale, visto che sono parte organizzativa anche le sigle sindacali, con le quali condivideremo le tematiche della giornata in più di un intervento, ma anche musicale: per la prima volta, infatti, Chieti diventa piazza, l’unica piazza abruzzese, quella di piazzale Marconi, a Chieti Scalo, dove si esibiranno dal pomeriggio diversi gruppi del territorio e con un curriculum di qualità e dove dalle 21 ci sarà il concerto di Morgan & Andy, due artisti noti e di grande talento, entrambi legati dalla storia dei Bluvertigo – sottolineano gli amministratori – Nel pomeriggio di oggi abbiamo rimarcato anche a tutte le forze dell’ordine e autorità sedute al Tavolo tecnico della Questura le intenzioni di dare a questo evento una valenza positiva, perché richiamerà gente e rimetterà in moto la nostra economia. Questa è la prospettiva che vogliamo dare alla programmazione dell’intrattenimento cittadino: puntare sugli eventi, produrre lavoro, perché ogni artista ha maestranze che sono state a lungo ferme a causa del lockdown, ma anche far lavorare la città, offrendo alle attività commerciali e ai locali di entrare nella rete dell’accoglienza cittadina e di poter mettere a frutto queste economie che arriveranno dal pubblico.

Non trascureremo gli aspetti della sicurezza, che abbiamo considerato sin dal primo momento, insieme alla Polizia Municipale, che insieme alle forze dei volontari di Protezione Civile della città, saranno partner preziosi. Applicheremo le normative nazionali, nonché quelle legate alla pandemia ad oggi vigenti, tenendo presente che l’emergenza è cessata a fine marzo e che proprio dal primo maggio andranno in vigore nuove regole per quanto riguarda la prevenzione. Faremo costantemente richiami al buonsenso, sia perché l’intrattenimento sia senza rischi, a tal proposito vieteremo la somministrazione e l’asporto in vetro, sia perché vengano rispettate le precauzioni richieste per non esporsi al rischio covid, che sono ormai parte integrante della nostra vita quotidiana.

Delimiteremo l’area del concerto come previsto dal piano sicurezza, in modo che sia un evento inclusivo e godibile, a tal proposito siamo intenzionati a consentire alle attività l’utilizzo limitato degli spazi antistanti gli ingressi, in modo che si possa regolamentare meglio il flusso delle utenze e anche consentire un minimo di vivibilità a margine delle aree non interessate dal palco. Insomma vorremo veder prendere vita una grande piazza e festosa, tutta pedonale: dalla rotonda di via Palizzi a scendere, un tratto di viale Benedetto Croce e di viale Abruzzo e un tratto di via Scaraviglia e via De Virgiliis. Un’ampia isola che vogliamo riempire di musica e un divertimento sano e sicuro”.

 

 

Il concerto comincerà dalle ore 17 in poi, sul palco di piazzale Marconi, introdotti dall’attrice Alessandra Relmi, presentatrice della Festa, si alterneranno:

 

-       Dalle ore 17: Galoni, Ernest Lo?, Terza corsia, Daniele Mammarella, Jimy Haze, Amedeo Giuliani, Una giornata infausta, Nosara, The Fake Doc*, I malati immaginari, Le canzoni giuste

-       Alle ore 21 è prevista l’esibizione di Morgan & Andy

 

 


Sportello Unico per Edilizia inline, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Strade cittadine, in arrivo nuovi interventi manutentivi
Riapre la scuola dell’infanzia di Brecciarola.
Il Primo Maggio scalda i motori.
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).